lavorare in team, networking

LA DUPLICAZIONE NEL NETWORK MARKETING

Cosa significa e perchè è fondamentale la duplicazione nel network marketing?

Per svolgere una attività di Network Marketing è fondamentale apprendere che questa forma di business si basa sulle persone.
Perchè la possiamo anche svolgere da soli, anzi sarà proprio questo il primo step da superare quando si inizia (tutti partono da qui), ma poi bisogna cominciare a crearsi la propria struttura di clienti, prima e collaboratori, poi. Altrimenti non si chiamerebbe network, terminologia che tradotta dall’inglese racchiude due parole, “net” (rete) e “work” (lavoro), una rete di lavoro clienti-marketer/agenti.

Per funzionare al meglio, dunque, è necessario espandere la propria rete ed educarla a fare altrettanto. Più persone  con le quali entrerai in contatto e più, più saranno i potenziali partner che lavoreranno con te e più veloce crescerà la tua squadra.

APPROFONDIMENTO AVANZATO:

Và fatta anche una piccola precisazione, per non essere frainteso.. Questa è la versione semplicistica della cosa, il processo è un pò più strutturato e parte comunque da te e dalle tue capacità di saper Vendere, perchè di questo si tratta. Di vendere i tuoi prodotti/servizi o di vendere te stesso insieme alla tua opportunità di collaborazione.

Si lo so che a te hanno detto che non devi vendere nulla, ma fidati, non te l’hanno raccontata giusta. E se così è stato, credimi, hai avuto a che fare con una “persona” con queste caratteristiche:

– Falsa e che cura solo i propri interessi personali a tuo danno (togliendoti contatti e soldi dalle tasche)
– Ignorante e inesperta.

In un video (che trovi qui, te lo spiego in pochi minuti e potrai capirlo decisamente meglio.

Dunque in defintiiva si tratta di creare personal branding per essere meglio percepito come autorevole, di instaurare rapporti di fiducia con sconosciuti, saper generare lead/contatti e creare un processo educativo e di follow up (le basi del marketing) e solo poi si arriva alla vendita (che sarà la parte facile se hai fatto bene i passi precedenti, altrimenti diventa uno scontro a chi ce l’ha più lungo dal quale non ne esci più..).

Ok ok mi rendo conto che mi sono un attimo fatto prendere la mano lanciandoti sul piatto degli argomenti alquanto corposi, tuttavia il mio obiettivo è di dirti come stanno le cose e farti risparmiare tempo e sofferenze sul campo.. così come avrei voluto avere io a suo tempo, chi mi diceva come fare nel modo giusto, e invece ho avuto attorno a me persone di quelle due categorie precedentemente indicate e ho dovuto imparare dai miei errori a suon di “sbadilate sulle gengive”, soldi persi in mancate vendite e altrettanti investiti in formazione.

Non ci giro intorno, ti dico le cose come stanno, senza se e senza ma.. Se vuoi fare Network Marketing facendo in modo che questo Sistema di Vendita, questa attività, diventi per te la vera leva per raggiungere grandi risultati ricordati che, questa è una attività molto semplice ideologicamente parlando, ma molto dura al tempo stesso.
Chi sa fare Network Marketing ha dimostrato, soprattutto a se stesso, di essere uno che ha la scorza dura e che Paga il Prezzo per arrivare al Successo, senza scorciatoie, ma con tanto sacrificio, chiari obiettivi, perseveranza, determinazione e non solo..

Nel Network metti in discussione te stesso, devi imparare e migliorare molte competenze a 360 gradi come professionista e una volta fatto questo ti dovrai confrontare con le altre persone e qui il 95% di loro non saranno determinati come te.. Ma tu ci stai mettendo la tua faccia, per cui tienilo sempre a mente come tuo valore di base.

Potrei aprire capitoli e capitoli su tutti questi argomenti, forse scriverò altro successivamente, vediamo, ma intanto fai tesoro di ciò che voglio trasferirti. Non è facile, ma probabilmente ne vale la pena.

Comunque sia torniamo a noi, ora capisci perchè, come descritto negli ultimi 3 paragrafi, chi diventa un Networker Professionista, in realtà può fare qualsiasi attività imprenditoriale là fuori?
Ha dovuto completarsi in molte più aree di quante ne possano servire per qualsiasi altra attività.

Sono andato un pò lungo, lo sò e forse ho rincarato la dose (magari mi segui per la prima volta e proprio ieri sei entrato nella tua prima azienda di Network Marketing e oggi ti senti smontare pezzo per pezzo..), ma il mio obiettivo non è raccontarti le storielle di tante upline/sponsor che spingono, dicono che è tutto facile, per la loro paura di perderti e loro interessi personali..

Dicendo le cose come stanno, nella mia esperienza, ho fatto molti meno incaricati rispetto a tanti altri networkers, ma sai una cosa? Crescita più lenta, costante, ma ho lavorato 1/20 del tempo di ciò che hanno fatto altri e risparmiato altro su persone chi mi avrebbe fatto perdere tempo e che non sarebbero andate comunque lontane e, infine, ho mantenuto sana la mia reputazione a differenza della gran parte dei networker che vengono visti dagli come degli appestati (ma chiaramente se la sono creata loro quella reputazione).

E poi ti giro un’altra dritta.. Non puoi fare Network Marketing con tutti… Non puoi rompere le scatole a cani e porci pur di buttarli nel tuo contenitore/struttura.. Ti spaccherai le gambe da solo/a in questo modo, credimi.
Lascia stare la fame di denaro e risultati immediati, non funziona così, devi accrescere le tue competenze e chiediti:
“Cosa offro io di più come professionista agli altri affinchè scelgano me e non un’altro?”
Se dai nulla di valore aggiunto sei uno dei tanti e dunque destinato a una dura battaglia inutile nella quale probabilmente morirai o se sopravviverai sarai senza forza per continuare a vivere.
Profila il tuo cliente target o il tuo incaricato ideale, costruisci rapporti umani, dai valore e solo quando dimostrano curiosità e interesse allora puoi affondare il colpo. Se nessuno ti chiede nulla vuoi dire che non sei attraente, lavora di più su di te.

TORNIAMO A PARLARE DI NETWORKING:

In qualità di Incaricato alle vendite dirette (legge 173 in Italia), dunque, per creare e sfruttare appieno l’effetto leva che ti dia la libertà che senti di meritare, molto dipende dalla duplicazione che riuscirai a fare e dunque dal numero delle persone che entreranno a far parte della tua struttura.

Ma attenzione, che il network marketing ha come principio di base la creazione di clienti (anche ogni networker lo è prima di diventare un incaricato), i quali, soddisfatti dei prodotti o servizi che l’azienda commercializza, e con la quale ha deciso di collaborare, genera un volume di fatturato proprio (autoconsumo), per cui prima dobbiamo far ben capire ai nostri clienti (e successivamente collaboratori se ne vogliono fare un business) l’importanza di tale meccanismo.

E anche qui quante volte vedo fare network (e pseudo formatori insegnare altrettanto) cercando solo nuovi incaricati.. Ma porca miseria, ti vuoi sbattere un attimo e costruirti vendendo la tua rete clienti prima? Troppo facile cercare altri che lavorino per te, ma così come costruirai questo castello di carta, così velocemente cadrà in pochi mesi!
Fare Network non vuoi dire fare incaricati, non è che se lavori in banca rincorri le persone affinchè vengano a lavorare in banca con te, no? Un minimo di decenza e costruisci la tua struttura in 2/3 in modo serio, con un sano equilibrio tra incaricati e clienti.

Network marketing significa espandere la propria rete con serietà e organizzazione. Il network marketing serio, efficace, e longevo lo si fa con la sponsorizzazione e non con il reclutamento..

Reclutamento = registrare persone = quantità
Sponsorizzazione = Insegnare/Educare le persone con costanza e perseveranza = sbattersi molto = qualità = Stabilità a lungo termine

IL NETWORK MARKETING E’ UN GIOCO DI SQUADRA

La formula della duplicazione efficace è la seguente:

DUPLICAZIONE = SPONSORIZZAZIONE = INSEGNARE AI TUOI COLLABORATORI, COME INSEGNARE AD AIUTARE GLI ALTRI = COLLABORATORI DI QUALITA’ (Porfessionisti) = SUCCESSO PER L’INTERA STRUTTURA

IDEM PER I CLIENTI

DUPLICAZIONE = SPONSORIZZAZIONE = INSEGNARE AI CLIENTI QUALI SONO I PRODOTTI MIGLIORI E BENEFICI E FARE PASSAPAROLA = CLIENTI DI QUALITA’ = STABILITA’ DI RESA MENSILE, A LUNGO TERMINE E SUCCESSO PER L’INTERA STRUTTURA


E per esempio, quanto tempo ci si impiega a creare una rete composta da almeno 1000 persone?

  • Se sponsorizzi una persona al mese, ci impiegherai più di 80 anni..
  • Se sponsorizzi una persona alla settimana, raggiungerai l’obiettivo in “soli” 20 anni..

Diventa chiaro e plausibile che con questo scenario, da solo, avvicinerai e coinvolgerai sicuramente con tanta determinazione altre persone e il tuo guadagno deriva esclusivamente dal tuo lavoro personale (molto scambio tempo x denaro, guadagnerai anche molto di più di un dipendente classico, ma sempre di scambio tempo x denaro stiamo parlando e a noi, immagino sarai concorde con me, non interessa guadagnare tanto fine a se stesso, ma essere liberi con le entrate che arrivano automaticamente.. siamo in sintonia su questo vero?).

Tuttavia seguendo questo processo da solo probabilmente arriverai alla vecchiaia senza aver realizzato risultati soddisfacenti. Ed è proprio in questa situazione che esce la vera chiave di svolta che questo sistema di vendita (Network Marketing) diventa efficace in ogni sua forma, perchè ogni persona che collabora con te in questa professione (anche part-time) può a sua volta coinvolgere attivamente altre persone (è come se diventasse un tuo venditore “Junior” e tu diventi “Senior” per intenderci e percepirai una commissione anche sulle sue vendite come ricompensa del tempo che stai dedicando a lui per insegnargli l’attività ossia quello che tu hai già fatto quando era il tuo turno, anche solo il mese prima).

In questo modo il processo seguirà una progressione esponenziale di nuovi clienti e collaboratori che entreranno nella tua struttura e insieme cominciate a costruire la vostra organizzazione che sfrutta, appunto, il principio dell’effetto leva.

UN’ATTIVITA’ DUPLICABILE E CON CRESCITA COSTANTE NEL TEMPO

Facciamo ora un esempio concreto (matematico).
Ogni mese tu, personalmente, aggiungi una nuova persona alla tua rete e, la stessa cosa viene fatta dalle altre persone che hai coinvolto in precedenza (stai costruendo la tua rete vendita):

  • dopo il primo mese nel tuo network ci saranno 2 persone (tu e la prima persona che hai coinvolto)
  • dopo il secondo mese ci saranno 4 persone (quelle del mese precedente e quelle aggiunte da ogni elemento esistente)
  • dopo il terzo 8 persone
  • dopo il quarto 16 persone
  • dopo 10 mesi avrai nella tua squadra più di 1000 persone
LE ABILITA’ CONDIVISE DEI SINGOLI RENDONO IL GRUPPO FORTE

Nel Network marketing dunque puoi dosare la velocità della crescita del tuo gruppo. In 10 mesi la tua organizzazione è composta da 1000 persone, ma tu ne hai sponsorizzata personalmente una al mese.

Capisci l’efficacia di tale sistema e cosa puoi costruire in tempi decisamente più brevi e performanti rispetto a un qualsiasi lavoro tradizionale? Chiaro come ti dicevo nel capitolo precedente, devi essere disposto TU e ogni tuo singolo collaboratore, a Pagare il Prezzo per 10 mesi di fila (sempre meglio che 45 anni a 8 ore al giorno per poi prendere un grazie e arrivederci a 75 anni, non credi?).

Seleziona bene dunque i tuoi partner e, se possibile, dal momento che stai costruendo una tua rete vendita, selezionali con abilità diverse tra loro, così avrai un team che ti porterà due vantaggi:

– Potrai organizzare il team valorizzando al massimo le abilità di ognuno e avere una squadra con singoli molto abili in ogni esigenza aziendale e il rating del tuo team sarà migliore e più efficace (es. abilità di public speaking per relazionare, vendita per i follow up, addetto luci e musica per gli eventi, un paio di belle ragazze per i desk agli eventi, ecc.)

– Quando farai i workshop del tuo team ognuno può condividere le proprie abilità, creando coesione tra i componenti del gruppo e accrescere più velocemente le abilità dei singoli cehe messe insieme fanno una squadra più competitiva (come nello sport di squadra).

Nel Network Marketing è quindi estremamente importante aiutare agli altri a migliorare le loro competenze (non con fretta di arrivare, ma con ritmo costante nel tempo, pianificato) e a diventare attrattivi e capaci nel coinvolgere a loro volta altre persone perché in questo modo la tua rete si espanderà molto più velocemente attraverso appunto la vera chiave vincente del Network, ossia il principio dell’effetto leva.

Bene, tutto questo questo processo viene chiamato, appunto, duplicazione.

Se vuoi costruire una struttura di successo, il tuo metodo di duplicazione deve essere FACILE:

  • facile da imparare
  • facile da ricordare
  • facile da insegnare

Se il tuo sistema non è efficace il tuo successo sarà molto lento. Ricorda, inoltre, di fare sempre il bene dei tuoi clienti e dei tuoi collaboratori e il tuo sarà una conseguenza.
Vivendo tale filosofia e mettendola al primo posto sopra ogni tua ambizione ed aspettativa di guadagno otterrai successi incredibili.

Inoltre, aiutando e sviluppando con i tuoi collaboratori il network marketing con costanza e serietà, ti andrai a creare un sistema di entrate automatiche o rendite passive, che ti permetteranno di avere un guadagno economico a lungo termine completamente automatizzato!

E’ fondamentale comunque la pianificazione e l’organizzazione personale e poi di team per arrivare ai risultati che senti di meritare. Per questo ti consiglio, se ancora non l’hai fatto, di scaricare le mie risorse gratuite che ti permetteranno di gestirti al meglio. Puoi scaricarle accedendo a questo link: 2 Risorse Strategiche per il Networker Organizzato


Se ti è piaciuto questo articolo clicca “mi piace”, lascia un commento e condividilo sui social network taggando le persone che ritieni possano essere interessate a queste informazioni.

Trovi i pulsanti di condivisione qui sotto ↓↓↓

ASPETTA!

Prima di andare..

HAI SCARICATO LE RISORSE GRATUITE?

REGISTRATI GRATIS PER NON PERDERE CONTENUTI!

Registrandoti acconsenti a ricevere le mie Newsletter. I tuoi dati sono al sicuro e potrai cancellarti in ogni momento.