Cosa fare durante il LockDown - stefanocaron.it

COSA FARE DURANTE IL LOCKDOWN (e anche dopo)

LockDown, suggerimenti pratici per avere un vantaggio competitivo

Con molta umiltà (sono un eterno studente), voglio darti qualche mio suggerimento pratico che potrebbe esserti utile per superare con maggiore serenità la fase di Lockdown e trarne un vantaggio competitivo successivamente.
Fanno parte di scelte prese nella mia vita che per me hanno funzionato nel tempo e potrebbe esserlo anche per te.
 
La situazione attuale è una fase di crisi molto particolare, che sicuramente distruggerà dei mercati, per crearne altri, farà fallire tante aziende, per farne nascere altre, milioni di posti di lavoro salteranno per aria, per crearne altri, ecc..
Premesso questo, come lo dimostra ogni fase di crisi già passata, ritengo che questo momento sia una grande opportunità per molti, e che vogliono veramente distinguersi rispetto alla massa la fuori, di fare un’enorme passo evolutivo in avanti. Sicuramente lo sarà per te che segui il mio blog perchè, diciamocelo chiaramente, se sei arrivato fin qui probabilmente stai cercando qualche soluzione per migliorare e dare una svolta alla tua vita. Non penso tu sia qui per perdere tempo, giusto? 
 

Un nuovo mondo ha inizio e “La Grande Differenza”, dal mio punto di vista, la facciamo partendo dalle origini, decontaminandoci da cose inutili al nostro percorso evolutivo come esseri umani. Questa situazione, se ci pensi, è stata già un’occasione per rendersi conto di quante cose e situazioni inutili e stressanti eravamo circondati, ognuna delle quali ti portano via una piccola parte di energia vitale e che sommate nel corso dei giorni, mesi, anni.. si insomma ti sfiancano.

Personalmente (e se mi conosci o mi segui da un po già lo sai) ho ripreso il controllo della mia vita facendo alcune scelte drastiche (e rispettandole coerentemente), che per me sono state facili da prendere perchè avevo chiaro il mio obiettivo, la Libertà. So che spesso per molti possono risultare difficili, tuttavia dipende da qual è il tuo obiettivo reale e da quanto sarai coerente e determinato per raggiungerlo. Se hai un perchè forte, il come non è mai un problema.

lockdown - strade diverse risultati diversi - stefanocaron.it

Queste alcune scelte che per me sono state fondamentali e che potranno anche per te esserti d’aiuto o fonte d’ispirazione:

Eliminare le persone negative (anche sui social), lasciando tempo ed energie a me stesso e spazio ad accogliere nuove persone più benefiche al mio percorso
 
Eliminare le persone poco etiche, che non sono allineate ai miei valori e pensano solo a se stesse e ai propri interessi a discapito degli altri (e sono veramente tante specie nel business).
 
Eliminare l’utilizzo della tv dal 2006, permettendomi di non investire energie e strategie per difendermi da tentativi di plagio mediatico (ti raccontano solo ciò che ti vogliono far credere per i loro interessi), non occupandomi più di cosa succede nel mondo e poter dedicarmi così al mio di mondo (che è l’unico che conta anche per te).
 
Eliminare di sapere cosa succede all’economia globale, la quale non potendo guidarla o cambiarla è uno spreco di energie e la creazione di nuove negative, preferendo concentrarmi sulla mia economia, l’unica che posso veramente controllare e guidare.
 
Eliminare gli orologi dal 2017 (dal polso, da dentro casa e anche nel pc), per non dipendere più da un sistema che stressa (e a volte non so nemmeno che giorno sia).
 
Eliminare la sveglia dal 2017 e permettere al sonno di fare il suo corso e di svegliarmi in modo naturale quando il corpo lo ritiene opportuno e l’universo mi da l’input a farlo.
 
Eliminare il cellulare dal 2017 con tre grandi vantaggi: non essere più reperibile e disponibile a chiunque, non essere costantemente tracciato dalle app online (Google non riuscendo più a tracciare i miei movimenti dopo varie email in 5 mesi si è dato per sconfitto) e, infine, cosa ancora più importante la salute non essendo più contaminato direttamente da elettrosmog (invisibile anche questo come lo stress ma causa di problematiche sempre più gravi, specie i prossimi anni) e poter dedicarmi a me stesso senza alcuna distrazione. Ora giusto per anticiparti “il come fai?”, visto che me lo chiedono spesso, va precisato che magari ti trovi in una condizione di vita dove non riesci a staccare tutto nell’immediato. Io ci ho messo un anno per arrivare progressivamente a spegnerlo totalmente. Io vivo da solo, non ho famiglia/fidanzata/figli, ecc. per cui magari non riuscirai a fare uguale a me e va bene. Prendi la mia esperienza come suggerimento per adattare alcune scelte sulla tua situazione attuale. Almeno potresti prendere la buona abitudine di tenerlo spento in pausa pranzo, la sera quando rientri in famiglia fino al mattino e interamente nel weekend, in modo che tu possa iniziare un processo, un’abitudine salutare e anche relazionale in modo da viverti a pieno ogni momento a pieno, esso sia anche solo un pranzo da solo o quando stai con il tuo partner/figli. Dai qualità ad ogni momento, non farti distrarre da strumenti esterni, la vita scorre, è un attimo e non torna indietro..

Grazie a queste scelte ho così eliminato cose inutili e fuorvianti, permettendomi di risparmiare tempo ed energie per concentrarle maggiormente su azioni che apportassero un valore aggiunto nella mia vita e ad avvicinarmi alla Libertà.
Ho potuto dunque focalizzarmi su:
 
Investire in percorsi di crescita personale per conoscermi meglio e poter comprendere e risolvere problematiche del passato, limiti e credenze (e tanto altro ancora, l’elenco è infinito)
 
Investire in formazione professionale per apprendere o migliorare le mie competenze (branding, vendita, marketing, automatizzazione, ecc.). 
 
Investire nell’online e stare al passo con un mondo che corre alla velocità della luce per dare soluzioni concrete e tangibili agli imprenditori
 
Investire tempo e risorse per imparare e costruire delle rendite automatiche creando così strade alternative che mi dessero più tempo libero per viaggiare o maggiore sicurezza e serenità per quando accadono situazioni simili a quella che stiamo vivendo ora (perchè non sarà l’unica, fidati).
 
Solo di formazione ho investito +200mila euro solo negli ultimi 8 anni (nonostante i debiti, così capisci a cosa ho dato priorità).
 
Il disintossicarsi è utile per aver maggior percezione della nostra stessa realtà, formazione personale per accrescere la nostra persona, professionale per migliorare/apprendere nuove competenze richieste dal mercato in evoluzione, online per diversificare e rendite per maggiore sicurezza. Tutto questo portando con etica valore aggiunto e soluzioni concrete che impattino in modo positivo nella vita degli altri. Il segreto che nessuno, per interesse, ha mai voluto raccontarti, vero? 
grande sistema, crea i tuoi sistemi o sarai l'ingranaggio dei sistemi degli altri

Come vedi Tutto è un processo, un percorso, così come in ogni aspetto della vita (lavoro, relazioni, ecc.). Ora so che potrebbe sembrarti tanto e in realtà lo è, non lo nego, tuttavia la cosa bella è che ti puoi rilassare un attimo. Non devi fare tutte queste cose insieme e in tre giorni.. Non devi stressarti per le modifiche che vorrai portare nella tua vita, anzi devono darti carica positiva per un miglioramento che stai apportando nel tuo futuro. Goditi il viaggio del cambiamento facendone una per volta.


Io ci ho messo anni per arrivare dove mi trovo ora.
Se ambisci anche tu alla Libertà non emulare ciò che faccio io oggi, bensì cerca di fare un percorso simile a quello che ho fatto per arrivarci. Te lo ripeto, ricorda che tutto è un percorso. Ci vuole tempo. Se vuoi tempo libero allora fermati e investi tempo. Non avere fretta, è il ritmo la chiave (dopo aver preso una decisione, abbi la coerenza fare ciò che va fatto senza voltarti indietro).

Sei pienamente felice e appagato per come stai vivendo la tua vita oggi?
Se si fantastico, continua così, ma se la risposta è “no” o “ni” come la maggior parte dei casi, allora prendi scelte decise prima che il problema diventi più grande di te e tu non abbia più la forza di gestirlo.. (e già gestirlo a lungo non andrebbe bene perchè ti succhia energia vitale ogni giorno).

Scegli se vuoi avere risultati diversi. Scegli se non vuoi accontentarti. Scegli se vuoi essere una persona migliore. Scegli se della tua vita vuoi essere tu il pastore o la pecora nel recinto. Non aspettarti risultati immediati, ogni scelta ci mette tempo per capitalizzare nel tempo, non demoralizzarti o tornare indietro se subito non ti sentirai appagato o butteresti nel cesso tutto il percorso fatto fino a quel momento. Questione di Mindset amico mio.
Ricorda solo che scelte facili portano a una vita difficile, mentre scelte difficili a una vita felice, tu cosa vuoi veramente?

lockdown - scegli della tua vita - stefanocaron.it

Parlando di me (per farti capire), ho sempre cercato di aiutare le persone che incontravo nel mio percorso di vita, tuttavia non ci riuscivo bene perchè il “fare con altri” non era altro che un “non fare con me stesso” per la paura di affrontare i miei mostri del passato. Solo quando ho preso la scelta di lavorare su di me, facendo tutti i percorsi che andavano fatti, ho potuto stare bene come persona e così far star bene gli altri e, quando sono riuscito a migliorare qualcosa nella loro vita, ho avuto l’appagamento in termini di realizzazione. Parte tutto da noi. Fine.
 
Qualsiasi risultato, qualsiasi esso sia, è frutto di scelte prese, prima, e di azioni fatte, poi. Ed è così anche per i risultati economici.
Non cercare scorciatoie per ottenerli o comprometti la tua integrità etica e morale come persona oppure per ingenuità ti spacchi le gambe finendo sicuramente dentro a qualche truffa perdendo soldi che potevi investire su di te e con la reputazione che non ti potrai ricomprare. Risultati economici seri non si generano in una notte o in un mese e, soprattutto, non piovono dal cielo senza valore aggiunto concreto portato nel mercato la fuori (non siamo più negli anni 80 che bastava aprire qualsiasi cosa e si faceva cassa).
Te lo dico di nuovo, attenzione perchè è pieno di truffe/schemi piramidali, specie online. Bisogna farsi il mazzo, ma conoscendo le regole del nuovo gioco. Non puoi usare regole di un gioco che non esiste più o sarai squalificato.
 
Davvero, credimi, non fare mai nulla solo per soldi o per interessi personali. Tieni fede ai tuoi valori umani prima. I soldi sono uno strumento per ripagare la tua libertà/stile di vita e in quanto tali arrivano dopo aver portato benefici agli altri, come conseguenza.

Sii solo ossessionato dal non sprecare il tempo (in cose o dietro a persone che hanno tempo da perdere) e per migliorare te stesso, trovando il tuo ritmo costante. E’ una maratona, non una gara di velocità.
La competizione DEVE essere solo con te stesso, non con gli altri. E’ a noi stessi che dobbiamo rendere conto, non agli altri. Siamo noi a dover essere migliori di ieri senza guardare agli altri, sentirci inferiori e accollarsi costante stress che non ci appartiene (e lo stress è una di quelle cose invisibili che fanno più morti al mondo). Leggerezza, segui il tuo percepito, vai al tuo ritmo, focalizzati sul migliorare. Vai avanti per la tua strada, fatti rimbalzare gli invidiosi, tu hai un chiaro obiettivo da raggiungere ed è la tua Libertà, la Tua Vita!
lockdown - diventare migliori di se stessi - stefanocaron.it
lockdown - denaro ricompensa valore aggiunto - stefanocaron.it

Gran parte delle mie attività sono online e l’aver reso liquidi tutti i miei business si è dimostrata nel tempo una scelta intelligente (pagata a caro prezzo nel 2012 quando tornai in Italia con oltre 218mila euro di debiti fatti dall’ex socio, però questo mi ha fatto crescere e prendere la scelta che non avrei più fatto imprenditoria classica).
Come vedi è un percorso di crescita sempre e ogni cosa che accade (anche se li per li la vediamo brutta) sarà un’evoluzione positiva (se si imparano gli errori). Cerca di andare verso quella direzione anche tu creandoti business liquidi per quanto possibile.
 
 

COSA POSSO CONSIGLIARTI DI FARE DURANTE LA FASE DI LOCKDOWN (e anche dopo):

 
Formazione (Studio + applicazione) su crescita ed evoluzione personale (ho letto 3 nuovi libri nell’ultimo mese, è importante)
 
Formazione (Studio + applicazione) professionale per migliorare o imparare nuove competenze richieste dal mercato (per farti capire io stesso, che di formazione un pò ne ho fatta direi, solo ad Aprile 2020 ho speso 18.200 euro. Non devi spendere queste cifre se non puoi permettertele, ma ti consiglio tanto di spostare parte delle tue risorse in questo ambito)
 
Creazione di più fonti di rendita che ti diano più protezione in caso di crollo della fonte primaria (molti hanno solo un’entrata ed è troppo rischioso, lo è sempre stato, oggi ancora di più visti i repentini cambiamenti del mondo)
 
– Muoversi nell’online creando un canale parallelo della propria azienda o creando altre attività. Se si blocca un canale come l’offline di questo periodo, l’online può essere gestito diversamente e divenire un’ancora di salvezza. Fatti però seguire da professionisti o anche li la pagherai a caro prezzo. Inoltre struttura dei processi all’interno dell’azienda per automatizzare quello che puoi liberandoti tempo e pensieri.
 
Eliminare, infine, “l’andràtuttobene” dalla nostra vita, perchè questo è vero solo per chi si prende cura delle proprie responsabilità evolutive e fà ciò che serve per differenziarsi. Aspettare non è una strategia e l’autoconvincersi con quella frase solo un modo per illudere se stessi cercando di sabotare il nostro cervello e sarà distruttiva per la maggior parte dei casi (e affidarsi al caso nemmeno questo è strategia o utilizzo sano della propria intelligenza). Chi aspetta e si racconta quella frase prende in giro se stesso e pagherà conseguenze molto amare nei prossimi mesi/anni.
 

Ora le tue esperienze e le tue scelte ti hanno permesso di arrivare a questo punto della tua vita.


COSA FAREI IO SE FOSSI ARRIVATO IN LOCKDOWN..

 

..Senza avere strutturato già almeno un piano “B” sarebbe come se fossi arrivato troppo lungo in curva ad alta velocità, cercherei di limitare i danni riducendo al minimo i costi nel mentre mi formo creando dei nuovi flussi di cassa. Al minimo intendo veramente appena sopra la soglia della sopravvivenza ed eliminerei il resto (l’ho già fatto anch’io in passato), il chè significa anche vendere tutte le cose inutili per fare cassa comprese quelle che non mi potrei permettere (vedo troppe persone con case e auto che non si possono pagare..). Terrei nel conto corrente solo la quantità di denaro per farmi sopravvivere per 8/10 mesi, il resto lo investirei su di me e su attività che mi possano portare altre entrate. Con la leva finanziaria delle rendite, poi, mi pagherei lo stile di vita, ma molto poi eh. Non cadere nella trappola della persona media o non ne esci più.

..Se avessi già un piano “B” attivo o più, investirei in acquisire nuove competenze e lead generation che oggi costa molto poco (molti hanno bloccato gli investimenti di marketing) per acquisire quelle fette di mercato che chi non riuscirà più ad aprire lascerà sul piatto.
 

..Se fossi a zero senza alcuna azienda/entrata alla fine del lockdown è come dovessi ripartire da capo, pertanto mi organizzerei per strutturare qualche attività sul web (o fare il venditore a distanza per altri), andrei a vivere all’estero dove c’è meno pressione fiscale (viaggi permettendo), laddove c’è un più basso costo di vita per avere maggior serenità e minor stress (una delle cause più grandi di infarti e morti al mondo, altro che pseudo virus). Una volta risollevato comincerei a tenere sempre basso il mio profilo senza sperperare in lifestyle insostenibili e investirei almeno il 20% delle entrate nel migliorare le mie competenze e per strutturare qualcosa di mio. Probabilmente anche in un solo anno chiunque potrebbe trovarsi in una posizione migliore di oggi.

In ognuno dei 3 casi investirei del budget per farmi seguire da chi mi potrebbe guidare, un business coach, per ottimizzare tempi, costi e velocizzare i tempi. E’ fondamentale in condizioni normali, figuriamoci in momenti come questo..


Stai comunque sereno
perchè dalla tua gioca il fatto che al mondo ti possono portare via tutto (lavoro, casa, figli, partner, soldi, auto, ecc.), ma nessuno ti porterà mai via le tue esperienze vissute e le abilità/competenze acquisite, le quali, unite al tuo nuovo mindset, ti permetteranno sempre di tornare ai livelli di prima velocemente, per cui investi in questa direzione visto che dipendono da te e ne hai il pieno controllo per farlo. Se non lo fai è anche quella una scelta, ma ora ne saresti consapevole e non potresti più lamentarti.
 
Questi sono solo alcuni dei miei macro consigli che mi sono sentito di darti, azioni che per me hanno funzionato in questo momento storico e sono convinto possano aiutare anche te che sei arrivato a leggere fino a qui.
Dai veramente valore e apprezzamento a ciò che ti ho gratuitamente suggerito, perchè non sono cose studiate sui libri, ma imparate negli anni facendo le cose diverse dalla massa e che mi sono costate molto in termini di sacrifici, investimenti, studio, ecc..

Se sei una persona allineata con questi miei pensieri e ritieni possano essere d’aiuto anche ad altre persone fai la tua buona azione e condividi l’articolo 🙂
lockdown - la ricchezza è dentro di te - stefanocaron.it
azione, cambiamento, crea il tuo mondo con le rendite per essere libero

Se hai già un’attività imprenditoriale o da libero professionista segui queste indicazioni:

1- Se ancora non l’hai fatto, e sei interessato a capire quali sono i passi vincenti per portare la tua azienda sul mercato web, ti consiglio di scaricare gratis questa mia risorsa che trovi cliccando qui: “8+1 passi vincenti per portare la tua azienda sul web

2- Se vuoi costruire dei Sistemi di Funnel Marketing e automatizzare sul web i processi aziendali trovi maggiori informazioni cliccando qui

3- Se, invece, vuoi richiedere una consulenza strategica direttamente con me per la tua azienda allora Clicca qui

Se non hai nessuna attività operativa (oppure fai parte della categoria precedente e vuoi crearti una nuova attività), potrebbe essere utile per te fare un percorso di formazione, accrescere le tue competenze, crearti un’attività online ed essere parte della mia community dove confrontarti con altre persone.

Pertanto ti invito a scegliere e ad accedere alla rivoluzione del modo di fare formazione e business, entra nella mia Accademia.

>> Vuoi fare Formazione GRATIS (invece di spendere migliaia di euro la fuori), far parte di un gruppo di persone che si vogliono evolvere e al tempo stesso Costruirti un Business Online che ti faccia produrre commissioni ogni singolo mese in modo ricorrente? Accedi al Webinar Gratuito

Se ti è piaciuto questo articolo clicca “mi piace”, lascia un commento e condividilo sui social network taggando le persone che ritieni possano essere interessate a queste informazioni. Trovi i pulsanti di condivisione qui sotto.
A te non costa nulla, ma sarà un modo per aiutare altre persone e valorizzare il mio lavoro e ciò che ti ho donato.

Quanto ti è stato utile questo articolo?

Media voti: 4.9 / 5. Voti ricevuti: 57

Ancora nessun voto. Dai il tuo per primo.

stefanocaron freccia su

ASPETTA!

Vuoi qualche consiglio per scendere dalla ruota?
rat-race
Ricevi Gratis:
- Suggerimenti per la tua Libertà Finanziaria
- Strategie e Consigli per la tua Azienda

I tuoi dati sono al sicuro e potrai cancellarti quando vuoi con un click