Menu Chiudi

Le Migliori Risorse per il Web Marketing
Tutto quello che ti serve per il tuo business online.

Se vuoi iniziare a creare una tua attività online o migliorare l’esistente, è fondamentale conoscere ed utilizzare i migliori strumenti di web marketing che il mercato offre per poter ottimizzare il tempo ed avere un’efficace posizionamento online.

Ci sono migliaia di strumenti di web marketing che puoi trovare facendo delle ricerche online, tuttavia diventa spesso complesso scegliere i tools migliori e specifici per il Business che vogliamo sviluppare.
Ecco perchè dovresti investire centinaia di ore nel trovarli, classificarli, studiarli, acquistarli uno ad uno per testarli, ecc. (e immagino che nemmeno per te sia facile trovare una grande quantità di tempo per fare anche questo, giusto?)

Buon per te, perchè l’ho già fatto io al posto tuo 🙂
E siccome per me è stato un duro e lunghissimo lavoro quando ne avevo bisogno, ho pensato che potesse essere utile far risparmiare tempo e risorse a chi si trova ora in quella situazione. 

Ed è per questo che ho voluto creare questa pagina dove ho riunito tutti gli strumenti e le risorse utili (e a volte fondamentali) e che ti aiuterà a scegliere i migliori strumenti di web marketing in base le tue esigenze del momento.

La lista dei migliori strumenti per il Web Marketing

Questi sono gli strumenti di web marketing che preferisco e che io stesso utilizzo,
sia in questo sito che in altri per svolgere la mia attività di Digital Marketer.
(lista sempre in aggiornamento, per cui torna a visitarla spesso)

HOSTING E DOMINIO (le scelte più importanti)

Giusto per parafrasare.. il dominio è come se fosse il tuo indirizzo di casa, mentre l’hosting è il terreno su cui costruirai il tuo palazzo.
Ora i
mmagino che, potendo scegliere, tu preferisca poter vivere in una zona sicura e funzionale (indirizzo) e che la tua abitazione costruita in un terreno edificabile e con delle ottime fondamenta (hosting), giusto?

Ecco, ora hai capito perchè sono due cose talmente importanti e che saperle scegliere bene significa dare una vita totalmente diversa al tuo sito (il tuo bimbo, il tuo futuro, per intenderci).

Qui sotto ti presento come ottenere, per poche decine di euro all’anno, il dominio e la migliore soluzione di hosting presente attualmente sul mercato.

SITEGROUND

L’hosting è in assoluto la scelta più importante in termini di prestazioni del tuo sito e SiteGround è in assoluto il migliore servizio che puoi trovare sul mercato.

Ho trascorso anni cercando di velocizzare sempre più i miei siti, poi un giorno ho scoperto SiteGround, ho dimezzato i tempi di caricamento in un colpo solo e me ne sono innamorato. Così per portarti un dato.

Ti sconsiglio di cercare soluzioni che ti costi qualche euro in meno all’anno o le pagherai a caro prezzo in termini di funzionalità del tuo sito (sito lento = utenti se ne vanno altrove = pessimo posizionamento nei motori di ricerca = perdita di vendite).
Se vuoi avere un blog o un sito di successo, la scelta di un hosting veloce e affidabile è fondamentale.

Per me (e non solo) è il migliore servizio di hosting al mondo, ti garantisce velocità, affidabilità e assistenza tempestiva (in italiano)

1&1 IONOS

Parlando di dominio, invece, puoi acquistarlo su vari canali su internet. Tuttavia, dopo varie ricerche e decine di test ritengo che il migliore in termini di rapporto tra qualità/prezzo/trasparenza/semplicità sia l’efficenza tedesca di 1&1 Ionos (8 dei miei domini sono registrati li).

La piattaforma è di una semplicità assoluta, grafica moderna e accattivante e totalmente in Italiano.
E per quanto riguarda i prezzi
?
Easy, 1 euro + iva il primo anno e 10 euro + iva i successivi, stop! Nessun costo nascosto come a volte capita da altre parti.

Se vuoi farti un’idea da solo visita
1&1 Ionos e verifica con i tuoi occhi. Per avere il miglior rapporto qualità/prezzo potresti combinare i servizi di dominio con Ionos e hosting naturalmente SiteGround.

PIATTAFORMA DI SVILUPPO, IL CMS (sistema gestione contenuti)

Per iniziare al meglio la tua attività online, è fondamentale utilizzare un CMS affidabile, veloce, facile anche dal più inesperto e che sia ottimizzabile per la SEO (visibilità sui motori di ricerca).

WORDPRESS

WordPress è totalmente gratuito e ha tutte le caratteristiche migliori che deve avere un CMS. Non a caso, proprio per questo, è il cms più utilizzato al mondo e utilizzato per costruire siti web e blog (in origine era nato per questa funzione).
Nel mondo, ogni 5,7 secondi, nasce un nuovo blog in WordPress e ogni giorno, invece, vengono scritti ben 6 milioni di articoli (+2,5 miliardi l’anno). Fa i tuoi conti.

Puoi scaricarlo gratis per utilizzarlo, oppure se hai scelto, come ti ho consigliato,
SiteGround, lo potrai installare automaticamente con un click direttamente dall’area riservata.

PAGE BUILDER UTILIZZABILI SU WORDPRESS

Una volta acquistato il dominio, l’hosting e la piattaforma base di sviluppo, è possibile passare a un livello superiore.
Puoi farlo attraverso l’utilizzo di Page Builder dedicati, al posto del neutro editor Gutenberg di WordPress.

ELEMENTOR

Elementor che è tra i più utilizzati sul mercato con oltre 3 milioni di installazioni attive al mondo (raddoppiate solo nell’ultimo anno) anche per via dei costi accessibili.
Offre una serie di soluzioni avanzate per avere un sito più accattivante, risorse per l’ecommerce e per fare marketing attraverso le tue pagine, in maniera semplice ed intuitiva.
 
C’è una versione gratuita di base, mentre quella professionale parte da 49 dollari all’anno (circa 44 euro) per un sito.
Per esempio, questo sito che stai navigando ora utilizza Elementor Pro.

ELEGANT THEMES (DIVI BUILDER)

Altro famoso Page Builder di elevato spessore, specie per creare siti professionali, è Divi Builder di Elegant Themes.
Ha già pronti al suo interno già oltre 800 temi grafici professionali (basta un click per installarli) e che puoi modificare o implementarne nuovi elementi a tuo piacimento. In poche ore avrai così un sito decisamente elegante (anche per ricevere pagamenti) pronto ed operativo.

Per quanto riguarda i costi ci sono due soluzioni, la prima da 89 dollari all’anno (circa 80 euro), oppure la versione “lifetime” da 249 dollari (circa 220 euro) che paghi una tantum, ossia una sola volta ed è tua per sempre
.
La licenza, per entrambe le soluzioni, è possibile utilizzarla su un numero infinito di siti (e questo non è una cosa da poco specie se lo paragoni ad Elementor).

Personalmente lo utilizzo su un altro mio sito internet, diverso da questo, e devo dire che sinceramente mi trovo meglio di Elementor, direi più intuitivo, semplice e anche sui costi alla lunga
Divi Builder è il più conveniente (io l’ho scoperto dopo aver già acquistato Elementor e aver iniziato a costruire il o non avrei avuto dubbi a riguardo).
Il mio consiglio è sempre quello di guardare con i propri occhi, puoi andare sul sito di Elegant Themes e verificare tutte le sue funzionalità e degli esempi pratici così hai un’idea precisa.

PAGE BUILDER, STRUMENTI DI MARKETING, LANDING PAGE, AREE MEMBRI, WEBINAR AUTOMATICI, ECC.

L’obiettivo di un Sito o un Blog è quello di convertire e monetizzare attraverso il web, ma non bastano per guadagnare. Per sviluppare un intero business online è spesso necessario utilizzare delle piattaforme dedicate.

CLICKFUNNELS

Clickfunnels è la più famosa delle piattaforme, lanciata nel 2014 da Russell Brunson e Todd Dickerson.
Con questo tipo di piattaforma fai tutto ciò che serve senza dover sincronizzare +20 software diversi tra di loro con il rischio di bug, perdite di tempo e denaro. Puoi creare Landing Page, aree riservate, corsi online, carrelli di pagamento 1 click, upsell, downsell, campagne classiche, funnel, coutdown timer ed evergreen, segmentazioni di pubblico, ecc.

Che tu sia alle prime armi o un marketer professionista, scopri questo fantastico tool e in poche ore avrai il tuo sistema funzionante e produttivo. Uno strumento fondamentale per le tue attività efficaci di marketing sul web.
Io lo uso per gran parte dei miei progetti sul web che necessitano di più funzioni di Elementor e meno di Piramid.
A questo link puoi provarlo gratis per 14 giorni
e poi valuti se fa per te.

EMAIL MARKETING AUTOMATION

L’email marketing è la strategia più potente per trasformare il tuo sito o blog in un vero e proprio business che converte i tuoi iscritti alle newsletter in clienti, generando spesso migliaia di euro ogni mese.
Lo usi per automatizzare le sequenze di email per gestire i tuoi clienti e i tuoi iscritti alla newsletter.

GETRESPONSE

Getresponse è in assoluto un must chiunque voglia fare email marketing come si deve. Non è solo un semplice autorisponditore, ma una vera e propria suite di strumenti efficaci racchiusi in una unica piattaforma e progettati per aumentare le vendite e massimizzare il ROI. 
Puoi creare landing page, automatizzare l’invio di email, creare automatismi alle tue liste al verificarsi di determinati eventi, webinar,  una miriade di statistiche avanzate e molto altro. Lo uso oramai da 8 anni con grande soddisfazione. Se cerchi uno strumento efficace per automatizzare i tuoi processi di marketing online e a un prezzo molto accessibile, Getresponse fa al caso tuo. Puoi provarlo per 30 giorni gratuitamente e capire se fa ciò che ti serve prima di acquistarlo.

SOCIAL MEDIA MANAGEMENT TOOL (automatizzare i processi social)

Operare sui Social porta sempre via un sacco di tempo. Ci viene in grande iauto questo tipo di strumenti, con i quali puoi pianificare i tuoi calendari editoriali sul web e automatizzare interi processi.

POSTPICKR

PostPickr è il social media tool tutto italiano.
Puoi creare calendari editoriali dei contenuti che vuoi pubblicare automaticamente sui tuoi canali social per la tua attività di business marketing, ottimizzando il tuo tempo e in un’unica piattaforma e gestire più account social.
Lo gestisci come in un palinsesto: programmi i post e puoi anche riutilizzare i contenuti di progetti e rubriche.
E’ un tool molto semplice da usare e in un solo click puoi pubblicare istantaneamente (subito o a orari prefissati) su Facebook, Instagram, Twitter, LinkedIn, Pinterest, Telegram, Youtube e My Business.
Inoltre hai anche la possibilità di condividere progetti e lavorare in istantanea con altri membri del tuo team.

La versione di base di
PostPickr è gratuita e ti permette di fare tutto ciò che ti serve per iniziare gestendo in contemporanea 3 canali social.

COMBIN

Combin è uno strumento intelligente per aumentare il tuo marketing su Instagram.
Puoi fare ricerche approfondite e targetizzate del tuo pubblico, automatizzare dei processi, come l’ aggiunta di nuovi contatti, trovare influencer, ottenere nuovi follower e ricevere “like” e commenti reali.

POSIZIONAMENTO SEO E STATISTICHE AVANZATE PER ANALIZZARE LA PRESENZA ONLINE DEL TUO BRAND

Conoscere i numeri di una attività sul web sono fondamentali tanto quanto quelli offline, se non di più, per cui più gli avrai chiari e più sarai efficace nel tuo business.
Il grande vantaggio del web è proprio questo, che puoi tracciare anche molto in profondità ogni tipo di movimento e analizzare qualunque dettaglio che offline non riusciresti a fare

YOAST

Yoast SEO è il miglior plugin per ottimizzare e migliorare il posizionamento di un sito o blog wordpress.
Semplice ed intuitivo, ti permette di curare in maniera ottimale i contenuti e posizionarsi al meglio sui motori di ricerca ed ottenere così più visite in modo organico.

METRICOOL

Metricool è sicuramente uno dei migliori strumenti presenti sul mercato per analizzare il rendimento delle tue attività di marketing online.
Per presenza online si intende il proprio sito web o blog, ma anche social media, hashtag tracking, programmazione dei post, reporting, analisi dei competitor, ecc. Queste sono le funzioni che puoi tracciare con questo fantastico tool (anche in tempo reale).
 
E’ completo, molto intuitivo e già la soluzione gratuita permette di avere parecchie funzioni attive ed è sicuramente apprezzabile per poterlo testare o applicarlo a una start-up o una pmi.
 
Il mio consiglio è di iniziare ad utilizzare Metricool nella sua versione gratuita e successivamente valutare il passaggio, in caso di necessità, a una delle versioni superiori a costi molto contenuti. Ricorda che i numeri di una attività sul web sono fondamentali tanto quanto quelli offline, se non di più, per cui più gli avrai chiari e più sarai efficace.

SEOZOOM

Ed eccoci qui nel nostro orgoglio italiano del tracking online chiamato SeoZoom.
La presenza online e ogni movimento avvenga sui tuoi canali, deve darti delle indicazioni precise per capire cosa funziona bene e cosa va migliorato. Con SeoZoom analizzi tutto questo e in modo approfondito.

SEMRUSH

SemRush è il più famoso e completo software online per analizzare qualsiasi dato sui tuoi canali web.
Puoi verificare il tuo la resa del tuo sito, le parole chiave meglio posizionate su Google, analizzare i concorrenti, ecc.
Questo software non ha bisogno di presentazioni, è un must. E’ un vero e proprio concentrato di dati e grafici sulla propria autorità sul web e il rendimento delle proprie strategie di marketing.
Già la versione gratuita permette di analizzare una miriade infinita di dettagli che normalmente sono a pagamento da altre aziendeAnalizza subito gratis il tuo sito online e vedi cosa va migliorato e cosa già funziona alla grande.
Puoi farlo anche direttamente da qui sotto:

GOOGLE ANALYTICS

Se hai un sito Google Analytics non dovrebbe rappresentare per te una novità.
E’ uno strumento fondamentale per analizzare il flusso di visitatori nel proprio sito e quali pagine hanno visitato.
Inseriscilo nel tuo sito o blog se ancora non l’hai fatto.
Uno strumento gratuito così importante non puoi non sfruttarlo.

QUESTIONARI E INTERVISTE

Una delle attività sul web meno utilizzate (erroneamente) è la ricerca di mercato e i feedback da parte dei propri contatti e clienti acquisiti. Spesso è una di quelle attività noiose da gestire, tuttavia per essere efficaci online è fondamentale sapere prima cosa desidera il tuo cliente (o potenziale tale) prima di investire energie, tempo e denaro e con il rischio, come spesso accade, di sbagliare soluzione/prodotto/progetto, ecc.
Diventa fondamentale pertanto fare ricerche di mercato e intervistare i contatti, con dei semplici moduli online. Ci viene in aiuto anche qui la tecnologia per automatizzare i processi. 

COGNITO FORMS

Il mercato è pieno di soluzioni anche per fare questionari, tuttavia, dopo mesi di ricerca e vari software testati, ho deciso che il migliore, specie per chi parte da zero o vuole un software semplice, economico e che fa tutto ciò che serve (e anche di più della concorrenza ben più cara), è Cognito Forms (che uso con soddisfazione da inizio 2018).
Ha una valanga di funzionalità tra cui: calcoli automatici, formule, logica condizionale, importazione file, analisi e monitoraggio, scale di valutazione, limiti quantitativi, moduli reattivi e campi illimitati, condivisione modelli, crittografia dati, firma elettronica, integrazione su siti esterni (io lo uso sul mio sito e anche su ClickFunnels), esportazione anche su Excel, totalmente multilingua e se serve ha pure la dei pagamenti interna. Una bomba!
Il tutto in un’unica piattaforma. Un gioiello degli strumenti che non può mancare nel tuo Business Online.
Cognito Forms, con la versione gratuita ti offre molte più funzioni rispetto alla concorrenza, mentre con la versione pro (a pagamento di appena 10 miseri dollari al mese) fai di tutto e facilmente puoi impostare tutte le automazioni che desideri e in pochissimo tempo hai un’altro software potente che lavora al tuo servizio.

CONTATORI ALLA ROVESCIA (COUNTDOWN TIMER)

Se il tuo obiettivo è vendere e fatturare attraverso l’online, una delle strategie efficaci che devi utilizzare è il principio di Scarsità (di tempo, di quantità, ecc.).
Le persone tendenzialmente sono delle indecise e abitudinarie del procrastinare. Il countdown timer è uno dei strumenti più potenti per incoraggiare gli utenti a decidere (se prendere l’offerta o meno prima che finisca) utilizzando proprio il principio di scarsità.
Ci sono ottimi strumenti nel mercato che ti aiutano ad automatizzare questi processi e a generare maggiori conversioni/vendite, ecc.
Se sei sul web per monetizzare, devi avere un countdown timer tra le tue armi.

DEADLINE FUNNEL

Spesso i countdown timers interni di una piattaforma non funzionano in modo del tutto ottimale (o non hanno funzioni specifiche che ci soddisfano). In quel caso la migliore risorsa che ti consiglio di utilizzare e senza ombra di dubbio Deadline Funnel.
E’ estremamente efficace, semplicissimo da configurare, ottima assistenza e un prezzo ridicolo per le funzioni che ha considerando la resa di conversione che porta in termini di risultato.
Ha parecchie funzioni interessanti al suo interno. Puoi creare intere campagne funnel che attivino i countdown al verificarsi di determinate condizioni, oppure impostare sequenze di email con annessa promo, oppure dei webinar automatici con il countdown. Interessante la funzione “Evergreen” dove il timer non viene impostato a una determinata data e ora di scadenza, bensì che inizi il conteggio, per esempio, quando l’utente accede per la prima volta a quella pagina specifica (e reindirizzarlo alla scadenza a un’altra).
Deadline Funnel è totalmente integrabile con qualsiasi piattaforma di marketing esterna esistente sul mercato (io per esempio ci collego ClickFunnels, GetResponse, Drip e altri), con un semplice copia/incolla del codice si interfacciano automaticamente tra di loro. Inserire il timer nelle email che arriva agli utenti è un qualcosa di spettacolare.
Il tutto totalmente modificabile (aspetto, colori, grafica, impaginazione, ecc.).
Dopo aver testato vari strumenti di web marketing, in termini di qualità prezzo/servizio/assistenza/semplicità oggi sul mercato non ci sia nulla di meglio di Deadline Funnel.
Con questo strumento in pochi minuti darai un deciso tocco di “Scarsità” alle tue pagine e aumenterai notevolmente le tue conversioni/vendite, a fronte di poche decine di euro al mese.
Come sempre non c’è nulla di meglio che vedere con i propri occhi, pertanto ti consiglio di provarlo, è gratis per i primi 14 giorni.

ALTRI TOOLS UTILI PER ESSERE PIU' ORGANIZZATO E PRODUTTIVO

In un mondo come quello del web che va veloce e la miriade di informazioni e dati digitali, quello di poter organizzare e condividere in pochi click i tuoi file è un notevole aiuto alla tua produttività

GSUITE

La professionalità deve arrivare prima di noi, dei nostri siti e questa spesso passa dall’indirizzo delle nostre email. Cercherò di spiegarmi meglio.
A volte capita che acquistiamo un dominio e non l’hosting dove appoggiarlo. Lo facciamo perchè non ci serve in quanto magari utilizziamo delle piattaforme di funnel specifiche come ClickFunnels dove è già inclusa (risparmiando anche un centinaio di euro all’anno).
Così facendo, però, spesso non abbiamo il nostro indirizzo email collegato a quel dominio (o lo dobbiamo gestire da un sito dedicato) e in questo caso sarebbe molto comodo poterlo gestire direttamente dalla app di Gmail sincronizzata in ogni nostro dispositivo (anche mobile) in tempo reale.
Bene, hai ora la possibilità di avere, per soli 5,20 euro al mese, il tuo indirizzo email professionale (collegato al tuo dominio) totalmente all’interno di gmail, precisamente denominato GSUITE (che racchiude il tuo indirizzo email professionale più tutta una serie abbondante di strumenti utili per il tuo business). Così facendo le tue email saranno inviate con il tuo nome di dominio e non con un banale indirizzo tradizionale gratuito.
Ti faccio un esempio, se la tua attività si trova a Milano, spediresti mai prodotti, contenuti, ecc. ai tuoi clienti con un indirizzo che non sia il tuo ufficiale (professionale) legato alla tua sede, con uno che parte dal Burundi in Africa?
Mi auguro per te di no, magari ad alcuni clienti non interessa, magari molti altri li perdi proprio per questo.. Ecco lo stesso vale per il tuo indirizzo email, deve essere ufficiale, deve essere professionale e lo gestisci in questa situazione con GSUITE per pochi euro al mese, gratis i primi 14 giorni.

GOOGLE DRIVE

Google Drive è lo strumento professionale e gratuito dove puoi archiviare online i tuoi file come documenti, foto, progetti, ecc. Puoi accedervi da un qualsiasi dispositivo collegato ad Internet e condividere le risorse con altre persone.

Inoltre puoi interfacciare i file con più applicazioni gratuite sempre di Google come per esempio Fogli (Excel) e Documents (Word) e permettere ad altri componenti del tuo team di modificarli e quindi poter dunque lavorare in contemporanea più persone allo stesso progetto anche a distanza. 

Nella versione gratuita avrai disponibili ben 15GB di spazio tra Google Drive, Gmail e Google Foto. Eviterai così di caricare questi file sul server dove hai i tuoi siti risparmiando spazio e declinando i loro rallentamenti.

MICROSOFT ONEDRIVE

OneDrive di Microsoft è una risorsa che ti consiglio caldamente di utilizzare.
Ti permette, non solo di archiviare i tuoi file in cloud sul web e di accedervi da qualunque dispositivo, ma soprattutto di impostare dei backup automatici di tutti i file importanti nei tuoi computer (o dell’intero sistema). Questa è una cosa fondamentale da fare, perchè se perdi un file, si rompe il pc, ecc. con due click recuperi tutto senza sprecare tempo, energie, soldi, stress e il rischio di non rivedere mai più più quei tuoi file.

Con la versione gratuita OneDrive mette a disposizione 5GB di spazio, mentre passando anche solo alla versione superiore (che io stesso uso) al solo costo di 2 euro al mese hai ben 100GB di spazio ed è li che io stesso gli faccio fare i backup di tutto ciò che ho nei miei computer. Provalo

ALTRI TOOLS UTILI (Ricercare immagini e video gratuiti in HD)

Se ti servono immagini, foto, video libere dai diritti di copyright e che puoi usare liberamente per le tue esigenze, questi siti faranno proprio al caso tuo.

UNSPLASH

Unsplash, una piattaforma gratuita dove puoi attingere ad oltre 800.000 immagini e video in alta definizione, messi a disposizione gratuitamente e condividi da una rete di grafici, fotografi e creativi in genere provenienti da tutto il mondo. Il tutto navigabile per categorie merceologiche oppure direttamente ricercando il termine che ci interessa.

PIXABAY

Pixabay è il mio preferito (e per trovarlo ho impiegato settimane di ricerche e non scherzo).
All’interno di questa piattaforma gratuita troverai più di 1 milione di  immagini di ogni formato e video in alta definizione, condivisi da grafici, fotografi e creativi provenienti da tutto il mondo. Puoi ricercare per categorie merceologiche o digitando direttamente ciò che ti serve. Il sito è completamente in italiano.
Sito fantastico, sono certo che se non lo conosci ti piacerà di sicuro e lo preferisco al precedente solo per simpatia 🙂

PIATTAFORME DI PAGAMENTO

Creato il sito, i tuoi prodotti o servizi, generate le pagine di vendita e le aree riservate con Clickfunnels, ecc. ora tu manca solo di utilizzare i migliori strumenti per incassare i tuoi soldi.

PAYPAL

Il più famoso, il leader del mercato dei sistemi di pagamento online e che tutti conoscono, fondato nel 2008 da Elon Musk, è sicuramente Paypal.
Puoi creare in pochi click i tuoi pulsanti di pagamento (anche ricorrenti) da inserire nel tuo sito web o, meglio ancora, associati a strumenti di marketing efficaci, come per esempio ClickFunnels o Elegant Themes.

Può esservi associata da parte degli utenti carte di credito, carte di debito e conti correnti e viene utilizzato per avere maggiore sicurezza e protezione sia da parte di chi acquista che di chi vende (e parlando di sicurezza visto come in 20 anni sono cambiate le cose?)

Paypal ha commissioni abbastanza elevate per chi incassa, ogni transazione infatti costa il 3,4% + 0,35 euro, fai dunque i tuoi conti in base ai tuoi margini.

STRIPE

Stripe, è nata nel 2009, anch’essa americana ed è diventata la nuova soluzione sul mercato (pure io la preferisco).
Grafica moderna, semplice, intuitiva, un’area di gestione pagamenti ricorrenti decisamente più all’avanguardia e puoi impostare quando la stessa Stripe ti deve fare automaticamente il bonifico degli incassi ricevuti.
Questa piattaforma fa da ponte di sicurezza per i pagamenti tramite carte di credito e di debito.

Infine, cosa non da poco, le commissioni sulle vendite sono decisamente più basse rispetto Paypal (che sfrutta la sua leadership) e sono esattamente pari al 1,4% + 0,25 euro per le carte europee e del 2,9% + 0,25 euro per le altre. Come noti sono sensibilmente più basse.

In conclusione direi che una non esclude l’altra, anzi le dovresti implementare entrambe (faccio così anch’io) per dare modo di scelta al tuo cliente, casomai cerca di favorire l’utilizzo di Stripe.

Mi farebbe piacere se tu potessi contribuire condividendo questa pagina
che ritengo una risorsa importante e utile a molte persone.

A te un click costa un secondo…
a me dimostreresti di aver dato valore ai contenuti e sarebbe una grande fonte di soddisfazione! 
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn

HEY, ASPETTA UN ATTIMO.
Ho qualcosa che potrebbe interessarti..

Vuoi Crearti delle Entrate Automatiche?

Ti regalo il mio sistema automatico!

ASPETTA!

Prima di andare..

HAI SCARICATO LE RISORSE GRATUITE?

REGISTRATI GRATIS PER NON PERDERE CONTENUTI!

Registrandoti acconsenti a ricevere le mie Newsletter. I tuoi dati sono al sicuro e potrai cancellarti in ogni momento.