Logo2Azioni e decisioni

prendere decisioni

Decidi e fai azione per cambiare i tuoi risultati nella vita!

Aforismi e citazioni famose: Azioni e decisioni

 


Non mi preoccupo mai dell’azione, ma solo della non azione

Winston Churchill

L’uomo saggio agisce prima di parlare ed in seguito parla secondo la sua azione
Confucio

Non trovare la colpa. Trova il rimedio
Henry Ford

Non importa se vai avanti piano, l’importante è che non ti fermi
Confucio

E’ nel momento delle decisioni che si plasma il tuo destino
Anthony Robbins

Io prendo delle decisioni. Forse non sono perfette, ma è meglio prendere decisioni imperfette che essere alla continua ricerca di decisioni perfette che non arriveranno mai
Charles De Gaulle

Il segreto per andare avanti è iniziare
Sally Berger

Decidete che una cosa si può e si deve fare e troverete il modo
Abramo Lincoln

Non aspettare; non sarà mai il tempo opportunoInizia ovunque ti trovi, con qualunque mezzotu puoi avere a tua disposizione; mezzi migliori li troverai lungo il cammino
Napoleon Hill

La ricchezza arriva a coloro che fanno accadere le cose, non a coloro che lasciano che le cose accadano
John M. Capozzi

 

*****************************************

La decisione è la scelta di intraprendere un’azione, tra più alternative considerate (opzioni), da parte di un individuo o di un gruppo (decisore). Nel processo che porta alla decisione (detto, con un termine di origine inglese, decision making) si possono distinguere due momenti:

  • la deliberazione, nella quale il decisore prende in considerazione le varie opzioni e valuta le motivazioni pro e contro di ciascuna di esse;
  • la scelta, ossia la selezione di un’opzione, tra quelle prese in considerazione, in base all’esito della valutazione effettuata.

Perché si possa parlare propriamente di decisione è necessario che il decisore abbia di fronte a sé una pluralità di opzioni: la scelta obbligata, in assenza di alternative, non è una decisione. La decisione è un elemento essenziale della libertà: l’azione libera è quella che viene scelta.

Il processo decisionale è oggetto di studio di una pluralità di discipline: filosofia, logica, matematica, statistica, psicologia, sociologia, economia, politologia ecc. L’approccio allo studio delle decisioni si può, con una certa approssimazione, distinguere in descrittivo e normativo. Chi adotta un approccio descrittivo cerca di scoprire come effettivamente vengono prese le decisioni nei diversi contesti; invece, chi adotta un approccio normativo cerca di individuare il modo con cui le decisioni dovrebbero essere prese, facendo riferimento ad ideali decisori razionali.
(fonte: Wikipedia)